ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
Martedì, 25 settembre 2018 10:02
HomepageHome | Mappa sitoMappa sito  
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
« Indietro | Sei in: ONLINE > Corsi e Convegni  > Materiale didattico  > Il ruolo del medico competente nella valutazione e gestione dello stress lavoro-correlato

Il ruolo del medico competente nella valutazione e gestione dello stress lavoro-correlato

Il fenomeno dello stress lavoro-correlato (SLC), si è collocato al secondo posto in Europa tra i problemi di salute dovuti al lavoro, dopo i disturbi muscolo-scheletrici, con evidenti ripercussioni  a livello economico.

In Italia l’attuale quadro normativo di tutela della salute e sicurezza sul lavoro (D.Lgs 81/2008 e s.m.i.) ha individuato lo SLC come uno dei rischi oggetto di valutazione e di conseguente adeguata gestione da parte delle aziende  e la Commissione Consultiva Permanente per la Salute e Sicurezza del Lavoro ha definito con Lettera Circolare del Ministero del Lavoro del 18 novembre 2010 - le indicazioni procedurali minime utili a condurre la valutazione di tale rischio. 

L’INAIL ha sviluppato un approccio metodologico che prevede la partecipazione delle figure della prevenzione aziendale, tra cui  medici
competenti.

E' possibile consultare e scaricare, qui di seguito, il materiale del workshop.


documentidocumenti
News Il ruolo del medico competente nella valutazione e gestione dello stress lavoro-correlato 24/01/2017    Docs   » Vai
torna a inizio pagina  
© 2004-2018 ATS Val Padana - Tutti i diritti riservati
PEC: protocollo@pec.ats-valpadana.it | P.IVA e C.F. 02481970206
Sede legale ATS: Via dei Toscani 1, Mantova