ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
Giovedì, 23 gennaio 2020 01:28
HomepageHome | Mappa sitoMappa sito  
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
« Indietro | Sei in: AZIENDA > Archivio news ed eventi > Dettaglio news

Dettaglio news

Meningite Basso Sebino 10 gennaio 2020
Meningite Basso Sebino

In relazione ai casi di meningite (malattia invasiva da meningococco C) che si sono verificati nei giorni scorsi nell’area del Basso Sebino, Regione Lombardia, le Agenzie di Tutela della Salute (ATS) di Bergamo e Brescia in accordo con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità, hanno deciso di ampliare l’offerta vaccinale gratuita attraverso un’azione di vaccinazione straordinaria sia nei comuni principalmente coinvolti (Villongo, Credaro, Sarnico, Predore, Paratico) sia nei comuni limitrofi (Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Castelli Calepio, Foresto Sparso, Gandosso, Grumello del Monte, Parzanica, Tavernola Bergamasca, Viadanica, Vigolo, Iseo, Capriolo.)

Le informazioni sugli orari di accesso agli ambulatori per le vaccinazioni straordinarie sono disponibili sui siti delle ATS di Bergamo e Brescia.

Le vaccinazioni per i lavoratori delle aziende
Il vaccino è offerto a tutti coloro che lavorano in maniera stanziale nei comuni maggiormente interessati. Chi lo desidera può vaccinarsi negli ambulatori straordinari con una semplice autocertificazione. Si sta organizzando, inoltre, una task force di medici generici che potranno andare direttamente nelle aziende più grandi con un gran numero di lavoratori.

Le vaccinazioni nelle scuole
L’ATS Bergamo e l’ATS Brescia hanno attivato - nei comuni interessati - la collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale e con i Dirigenti delle scuole secondarie di secondo grado per aumentare la sensibilità sulla prevenzione e per l’avvio di campagne vaccinali a supporto del rispetto del calendario vaccinale regionale.

Cittadini non residenti
Per tutti i cittadini non residenti nei comuni interessati, compresi coloro che, per qualunque motivo, si recano saltuariamente nei comuni sopraindicati, non sono presenti al momento elementi di un aumentato rischio da patologia da meningococco e, pertanto, non si prevede la vaccinazione straordinaria.  

Calendario vaccinale regionale
Si segnala infine che il rispetto del calendario vaccinale regionale - che prevede l’offerta gratuita della vaccinazione anti-meningococco C fino a 10 anni di età e anti-meningococco ACWY da 11 a 17 anni compiuti - è condizione essenziale per ridurre al minimo il rischio di contagio e per favorire la cosiddetta “immunità di gregge”.




torna a inizio pagina  
© 2004-2020 ATS Val Padana - Tutti i diritti riservati
PEC: protocollo@pec.ats-valpadana.it | P.IVA e C.F. 02481970206
Sede legale ATS: Via dei Toscani 1, Mantova